Italia, Libia e Malta di fronte al Comitato per i diritti umani delle Nazioni Unite

La questione migratoria è stato uno dei grandi rimossi della politica degli ultimi mesi, schiacciata da altre priorità e soprattutto dalla crisi sanitaria ed economica. Tuttavia, nelle ultime settimane si è tornati a prima a discutere del rifinanziamento della cosiddetta Guardia Costiera libica e poi negli ultimi giorni sull’aumento degli sbarchi sulle coste italiane. Proprio parlando di Libia, recentemente ASGI, insieme al Cairo Institute for Human Rights Studies, ha presentato un ricorso contro Italia, Malta e Libia di fronte al… Leggi tutto

Ventimiglia è sempre più la frontiera delle frontiere

Roma (NEV), 31 luglio 2020 – Gli ultimi 30 migranti ospiti del centro di accoglienza Campo Roja di Bevera, frazione di Ventimiglia, sono stati trasferiti. La struttura, aperta dal 2016, da ieri ha chiuso i battenti. Che fine faranno dunque le persone, i migranti, che arriveranno nella cittadina ligure? Per strada, molto probabilmente. Di qui l’ulteriore preoccupazione – rispetto a una situazione già notoriamente difficile – delle realtà impegnate per la tutela dei migranti, tra le quali la Diaconia valdese, … Leggi tutto

Migranti, corridoi umanitari europei, Fcei: “il tempo è ora”.

Di fronte ad una situazione sempre più grave per i migranti, la FCEI ribadisce la necessità di “corridoi umanitari europei come strumento strategico di gestione sostenibile degli arrivi di soggetti vulnerabili”. E le chiese protestanti sono pronte a fare la loro parte, dopo aver realizzato il progetto-pilota dal Libano. Roma (NEV CS/20), 31 luglio 2020 – Il pastore Luca M. Negro, Presidente della Federazione delle chiese evangeliche in Italia e Paolo Naso, coordinatore di Mediterranean Hope – Programma Rifugiati e… Leggi tutto

La Bibbia delle donne. 21 teologhe interrogano i testi sacri

Roma (NEV), 30 luglio 2020 – E’ il 1895, quando un gruppo di donne legate al movimento suffragista statunitense mise per la prima volta in discussione l’interpretazione tradizionale dei testi sacri, che sanciva la subordinazione della donna nei confronti dell’uomo. Dal loro impegno è nata The Woman’s Bible, un’opera da cui prende spunto, a oltre un secolo di distanza, il lavoro di un gruppo di teologhe, pastore e donne consacrate protestanti e cattoliche che si è posto l’obiettivo di una… Leggi tutto

Migranti, corridoi umanitari europei, FCEI: “Il tempo è ora”

Roma (NEV CS/20), 31 luglio 2020 – Il pastore Luca M. Negro, Presidente della Federazione delle chiese evangeliche in Italia e Paolo Naso, coordinatore di Mediterranean Hope – Programma Rifugiati e migranti della FCEI hanno inviato ieri una lettera alla ministra dell’Interno Luciana Lamorgese e alla vice ministra degli Affari Esteri e della Cooperazione internazionale Emanuela Claudia Del Re. Entrambe le esponenti del governo si sono pubblicamente esposte negli scorsi giorni per chiedere corridoi umanitari europei. “Una richiesta giusta e… Leggi tutto

Bouchard, un maestro del Novecento

Roma (NEV/Confronti.it), 29 luglio 2020 – Chiunque abbia avuto un contatto con il mondo protestante italiano avrà almeno sentito parlare del pastore valdese Giorgio Bouchard, scomparso a Torre Pellice il 27 luglio. Dai primi movimenti che annunciavano lo scossone politico e culturale del ’68, sino agli anni in cui crollava mestamente la cosiddetta Prima Repubblica, Bouchard fu protagonista e a tratti regista della presenza protestante nello spazio pubblico italiano. Lo fece con la sua cultura teologica nettamente barthiana e con… Leggi tutto

Il lavoro di Medu (anche con Mediterranean Hope) nella Piana di Gioia Tauro

Roma (NEV), 30 luglio 2020 – Per i braccianti il Covid non ha cambiato nulla. O meglio, dopo l’emergenza sanitaria – durante la quale nei “ghetti” nessun intervento è stato in sostanza fatto – le condizioni di vita dei migranti impiegati in agricoltura in Calabria sono le stesse di prima: pessime, da ogni punto di vista. Nella Piana di Gioia Tauro, da un anno ormai, è operativa anche Mediterranean Hope, programma migranti e rifugiati della Federazione delle chiese evangeliche in… Leggi tutto

Italia-Egitto, relazioni diradate? Non per Finmeccanica

Le relazioni tra Italia ed Egitto non sono banali. Prima di tutto, le ragioni geografiche ed economiche, ma anche perché siamo ancora alla ricerca di verità e giustizia per la scomparsa di Giulio Regeni. Martedì 28 luglio questa storia è tornata in primo piano. Il ministro della Difesa, Lorenzo Guerini, è intervenuto in audizione alla Commissione d’inchiesta parlamentare sull’omicidio del ricercatore friulano.Guerini ha dichiarato di non credere che “lo sviluppo di relazioni con l’Egitto sia un freno alla ricerca della… Leggi tutto

“Il battesimo e la comunicazione della grazia e della fede nel contesto della comunità cristiana”

Roma (NEV), 30 luglio 2020 – La Conversazione Trilaterale tra la chiesa luterana, quella mennonita e quella cattolica romana ha pubblicato il suo Rapporto finale che riassume le ricche discussioni che si sono svolte in cinque anni su tre temi fondamentali: 1) il rapporto del Battesimo con il peccato e la grazia, 2) la celebrazione del Battesimo e la comunicazione della grazia e della fede nel contesto della comunità cristiana, 3) il vivere il Battesimo nel discepolato cristiano.  I rappresentanti… Leggi tutto