La Biblioteca Valdese G. Crucitti

slide-image1

La Chiesa Evangelica Valdese di Dipignano ha voluto dedicare il proprio patrimonio bibliotecario al Diacono Guglielmo Crucitti, in servizio pastorale a Dipignano e Cosenza, morto prematuramente nel Febbraio del 2012.

La biblioteca si compone attualmente di circa 2000 unità bibliografiche, tra libri ed opuscoli editi in Italia e all’estero, riviste, rapporti di ricerca, paper, tesi di laurea ed altri documenti non convenzionali appartenenti alla “letteratura grigia”.

Il Patrimonio della biblioteca è articolata nelle seguenti aree tematiche che ne rappresentano il carattere distintivo:

  • Esegesi del Nuovo Testamento;
  • Esegesi dell’Antico Testamento;
  • Teologia Sistematica Evangelica;
  • Storia della Chiesa e del Protestantesimo;
  • Storia della Chiesa Valdese e dei Valdesi in Calabria;
  • Storia delle Chiese e dei movimenti Evangelici in Italia;
  • Teologia Pastorale.

Si tratta di campi di conoscenza di “nicchia”, rispetto ai quali non esistono in Calabria, al momento, altri centri di raccolta e conservazione di materiale informativo e di approfondimento specificamente dedicati. Il patrimonio della Biblioteca è composto, inoltre da documenti incentranti su temi contigui o correlati ai principali campi di interesse e alle necessità ecclesiastiche della Chiesa Valdese di Dipignano (filosofia, letteratura, ebraistica, islamistica, economia, ecc). Il Patrimonio è a disposizione del pubblico che può consultarlo nei locali delle attività settoriali di Via Francesco Scornaienchi, 4 a Doviziosi di Dipignano durante l’orario d’apertura della Biblioteca.

Aperta da Lunedì a Venendì 10.00 – 18.00 – Sede in Via M. Leporace, 19 – Cosenza (A fianco Tribunale)

CONTATTI

Email: biblioteca@valdesidipignano.it – Telefono: 0984 35732

Twitter

RT @Mode_Valdese: Testamento biologico: una conquista per l'Italia - soddisfazione espressa da più parti nelle nostre chiese protestanti it…

Radio Beckwith Radio Beckwith

8x1000