Insediamento del pastore Armando Casarella

Scritto da Eugenio Presta il . Postato in Comunità, Insediamento nuovo pastore, Vita Comunità

Insediamento-Casarella-6-1024x768Domenica 4 ottobre 2015 il Consiglio del XV Circuito rappresentato dal sovrintendente Beniamino Viapiana e da Eduardo Zumpano, insieme al Consiglio di chiesa di Dipignano, hanno tenuto il culto di insediamento del nuovo pastore Armando Casarella nelle comunità di Dipignano e Cosenza.

Dopo anni di vacatio pastorale finalmente anche la chiesa di Dipignano e Cosenza ha di nuovo la presenza pastorale. La notizia dell’assegnazione del nuovo pastore era giunta già in agosto dopo la decisione della Tavola cogliendo tutti di sorpresa, suscitando gioia ed entusiasmo. Nessuno sperava più infatti nella presenza di un pastore nelle nostre comunità, eravamo rassegnati a gestire i culti e tutte le altre attività ecclesiastiche da soli con l’aiuto del Circuito.

L’ultima presenza pastorale qui a Dipignano e Cosenza risaliva al 2011 quando il buon Guglielmo Crucitti ci ha purtroppo lasciati all’improvviso dopo una fulminea e letale malattia che lo ha portato via da questo mondo in pochi mesi. Tutti noi gli rivolgiamo un pensiero affettuoso e compassionevole, ricordando la bontà e la mansuetudine di Guglielmo che veniva apprezzata da tutti, nelle comunità calabresi, in tutto il nostro Distretto ma anche in ambito ecumenico da tantissimi fratelli cattolici.

Armando Casarella si è trasferito nella casa pastorale di Dipignano in settembre insieme a sua figlia Irene. E’ stato pastore a Riesi, Caltanissetta, Agrigento e terzo pastore a Torino. Durante il culto di insediamento abbiamo potuto apprezzare tutti la sua bella meditazione su “Romani 12, 3-8”.  La sua meditazione ci ha edificato tutti enormemente e ci ha ricordato che la chiesa è come un corpo composto da molte membra, ogni membra ha la sua funzione precisa e indispensabile, diversa dalle altre, tutte insieme le membra compongono il corpo della Chiesa di Cristo. Ogni individuo quindi va incoraggiato e sostenuto nel mettere a frutto il proprio talento come membra unico che forma parte dell’insieme.

Al culto di insediamento, culto congiunto con la comunità di Cosenza, sono stati invitati e hanno partecipato Don Giacomo Tuoto, Vicario per l’Ecumenismo e il Dialogo della diocesi di Cosenza/Bisignano, Don Luca Perri parroco della parrocchia San Nicola di Dipignano, Suor Rosetta Napolitano, docente di ecumenismo presso il Seminario diocesano di Rende, nonché altri fratelli cattolici e membri di associazioni laiche come il SAE.

A seguire si è tenuto un piccolo rinfresco.

Possa il Signore proteggere e benedire il pastore Casarella per la nuova missione affidatagli, e possa far si che le sue nuove comunità gli stiano accanto, lo assistino e lo coadiuvino nella sua missione.

Eugenio Presta

Tags: , ,

Trackback dal tuo sito.

Eugenio Presta

Per informazioni contattami su questo sito.
Scrivi il tuo commento...
(Devi inserire Nome e E-mail)

Twitter

RT @lin_morel: Ich bin neugierig: Würdet ihr Geld für Mehrwegbeutel für Obst und Gemüse bezahlen, um somit die Umwelt zu schonen, und weni…

Jens Hansen Jens Hansen

8x1000